DTT 134 | SKY 163

Fuzoku

Fuzoku

Un viaggio attraverso i club, le discoteche e i cinema hard-core di dal punto di vista di tre donne con la loro storia, i loro sogni e la strada che le ha portato verso il mondo dell’erotismo del Fuzoku. Sullo sfondo, la rivoluzione del mondo femminile nel Giappone contemporaneo.

Tokyo è la “città” del Giappone, un sogno per gran parte delle donne che vivono fuori città, in campagna o in periferia. La metropoli è il luogo dove tutto accade, in cui le donne possono sentirsi libere, indipendenti e vivere autonomamente.

Le tre protagoniste del film documentario lasciano la propria casa per trasferirsi in città: Yuuna, attrice hard-core all’inizio della sua carriera, Nao, camgirl in chat per adulti e Miho, ballerina negli striptease club. Tutte e tre cercano un lavoro regolare, all’inizio sognano di lavorare in televisione per diventare famose, ma due ragioni fondamentali le attirano nel mondo dell’erotismo: la velocità di fare soldi facili e la possibilità di vivere senza essere affiancate da un uomo che le mantenga.

Yuuna è la più giovane delle tre e tutto ciò che vede a Tokyo è nuovo e divertente. Con lei entriamo nel set di una produzione hard-core, locali notturni dove spogliarsi e travestirsi da manga sono vere professioni. Poi entriamo nelle soapland, l’alternativa alla legge contro la prostituzione, e nei club dove si pratica lo Shibari, la famosa pratica sadomasochista. Nel complesso, un mercato che vale milioni di euro.

Per le nostre tre protagoniste il Fuzoku non vuole essere il lavoro della vita, ma è un mezzo per poter fare e comprare ciò che hanno sempre sognato. Ma in Giappone essere una donna sola non è facile. Nonostante il ritmo veloce della città, la libertà dei costumi e le fantasie estreme in forma di intrattenimento, la cultura rimane invariata, la donna è ancora sottomessa all’uomo e non soltanto per un fatto economico.
Vi è, tuttavia, un segno che le cose stanno cambiando. Stanno aumentando i club frequentati da sole donne che si ritrovano a bere sake e passano dall’essere intrigante desiderio a consumatrici e clienti Fuzoku.